Eventi e Convegni 2019

14/10/2019 – Accettazione della Diversità e Inclusione scolastica

Il 14 Ottobre si è svolto presso l’Istituto Statale Ugo Mursia di Carini un incontro con i ragazzi della scuola dedicato alla tematica  della diversità e dell’inclusione. L’incontro inizia alle ore 10.30 presso l’aula magna dell’Istituto.

Il Dirigente scolastico Domenico Di Rosa apre l’incontro presentando i diversi relatori. Dopo una breve introduzione all’importanza che ha per l’Istituto creare un contesto scolastico attento e sensibile all’inclusività, è l’Assessorato all’istruzione e alla formazione professionale, Roberto Lagalla, che da via al dibattito. L’Assessore fa un breve exursus storico dei diversi cambiamenti che la scuola ha subito e della sua inevitabile trasformazione al passo dei grandi cambiamenti storici e culturali. Anche la scuola ha dovuto cambiare aspetto e identità per accogliere ogni persona e garantire il diritto allo studio. I cambiamenti legislativi che hanno reso l’istituzione scolastica inclusiva e aperta hanno reso possibile una scuola per tutti e per ciascuno.

Successivamente a tale intervento si è seguito il contributo del sindaco di Carini  Monteleone Giuseppe, il quale agganciandosi al contributo dell’assessore, ha espresso ed evidenziato le grandi conquiste che la comunità di Carini ha ottenuto sul tema dell’inclusione e non solo in ambito scolastico, ma ci sono ancora alcune problematiche che riguardano i cittadini e inevitabilmente le nuove generazioni.

L’incontro prosegue con l’esposizione di un video che i ragazzi delle quinte hanno prodotto sul sentirsi diversi e nonostante ciò inclusi e accettati nelle loro particolarità.
Dopo il video, i ragazzi hanno cantato dei testi dedicati alla giornata per l’inclusione.

Alle 11.30 si è svolto un breve break in cui gli alunni accompagnati dai loro professori, hanno avuto il piacere di offrire a diversi relatori un piccolo spuntino direttamente preparato da loro.

Verso le 12 ricomincia l’assemblea e la professoressa Barbara Grifò presenta la Dott.ssa Anna Di Liberto, psicologa e psicoterapeuta. La Dottoressa ha condotto un piccolo circle time con gli alunni sul concetto di diversità. Tale momento è stato ricco di domande e piccoli contributi e confronti tra gli alunni e i professori.

Successivamente, viene data parola alla Dott.ssa Claudia Corbari, Psicologa e Psicoterapeuta, che affronta la tematica dell’accettazione della diversità. Diversità come quell’esperienza che ci fa sperimentare situazioni sociali nuove, in cui abitudini e routine si interrompono ed in cui ciò che noi diamo per scontato viene a mancare. Grazie alla diversità dobbiamo ripensare alla nostra visione del mondo e renderci conto di quanto essa sia influenzata dalle credenze della cultura alla quale apparteniamo.

Dopo questo intervento segue la Dott.ssa Gloria De Tullio, psicologa e psicoterapeuta, che affronta la tematica dell’inclusione. L’inclusione riguarda tutti gli alunni, una scuola inclusiva è una scuola che garantisce ad ognuno le condizioni per raggiungere il massimo possibile in termini di apprendimento e partecipazione. L’inclusione non riguarda solo gli alunni disabili, ma investe ogni forma di esclusione che può avere origine da differenze culturali, etniche, socioeconomiche, di genere e sessuali.

L’incontro si conclude con un piccolo dibattito e con delle domande di alcuni alunni che riportano delle loro curiosità circa gli argomenti affrontati. Alle 13.20 l’assemblea si chiude con i saluti istituzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *